Può essere considerata la vitamina C & il calcio?

La vitamina C, trovata in abbondanza in molti frutti e succhi di frutta, ha bassa tossicità e numerosi benefici per la salute. Il calcio, trovato nel latte e altri prodotti lattiero-caseari, è un minerale importante che può ridurre il rischio di sviluppare osteoporosi e altre condizioni ossee. Poiché alcune vitamine e minerali possono influenzare negativamente la capacità del corpo di assorbire gli altri, è importante conoscere le possibili interazioni tra tali composti come calcio e vitamina C.

Nonostante i numerosi effetti possibili che diverse vitamine e minerali hanno tra loro, non esistono interazioni negative tra calcio e vitamina C. In realtà, secondo gli esperti medici di Ask Dr. Sears, la vitamina C può contribuire ad aumentare l’assorbimento del calcio. Come tali, si consiglia di combinare integratori di calcio con una fonte di vitamina C. Bere il succo d’arancia calcio-fortificato, ad esempio, potresti massimizzare l’assunzione di entrambi questi importanti composti.

Altrimenti noto come acido ascorbico, la vitamina C è leggermente acido. Queste proprietà acide possono rendere difficili da digerire supplementi di vitamina C puro se si ha uno stomaco sensibile. L’ascorbato di calcio combina l’acido ascorbico con il carbonato di calcio per neutralizzare le proprietà acidificanti della vitamina C. Oltre a ridurre il rischio di problemi di digestione, questa combinazione può anche contribuire ad aumentare l’assunzione di calcio a causa degli effetti della vitamina C sull’assorbimento del calcio.

Sia la vitamina C che il calcio svolgono un ruolo importante nella costruzione, nel mantenimento e nella prevenzione del degrado dell’osso. Mentre il calcio contribuisce a formare ossa e può svolgere un ruolo nel prevenire l’osteoporosi, il ruolo della vitamina C nella produzione di collagene rende essenziale la riparazione e la manutenzione delle tue ossa e dei denti. Il collagene aiuta anche a costruire, riparare e mantenere la pelle, la cartilagine, i tendini ei legamenti, tutti importanti per il sano funzionamento delle vostre ossa. Come tale, prendendo insieme il calcio e la vitamina C possono essere il modo migliore per costruire e mantenere le ossa sane.

Mentre il calcio e la vitamina C possono svolgere ruoli complementari nel sistema scheletrico, essi hanno effetti contrari sull’assorbimento del ferro che ulteriormente aggiungono i motivi per cui questi due composti devono essere presi insieme. Prendendo vitamina C, che aiuta l’assorbimento di ferro, con integratori di calcio, che possono ostacolare l’assorbimento del ferro, è possibile ridurre al minimo l’effetto negativo del calcio sull’assunzione di ferro.

La vitamina C e l’assorbimento del calcio

Calcio Ascorbato

Vitamina C, calcio e salute delle ossa

Assorbimento del ferro