Cammina a ridurre i livelli di colesterolo?

La passeggiata e l’altra attività fisica aerobica hanno un effetto diretto sul buon livello di colesterolo del sangue. L’attività fisica regolare, inclusa la passeggiata, “può anche aiutare a ridurre il colesterolo LDL (cattivo)”, secondo il programma nazionale di istruzione colesterolo del governo statunitense. Camminando riduce indirettamente il colesterolo cattivo aiutandovi a ridurre il peso e lo stress, secondo il “Controllo del colesterolo” e “La colesterolo da 8 settimane”. La passeggiata aiuta i livelli di colesterolo degli uomini più delle donne.

Significato

I livelli di colesterolo nel sangue sono cruciali perché influenzano il rischio di malattie cardiache. “Per ogni calo di 1 per cento del colesterolo nel sangue, gli studi mostrano una diminuzione del 2 per cento della probabilità di un infarto”, secondo “Un invito alla salute”, un libro di testo per gli studenti universitari. Il programma nazionale di educazione del colesterolo segnala che il rischio di malattie cardiovascolari è basso se il colesterolo totale è inferiore a 200 milligrammi per decilitro, il tuo cattivo colesterolo è inferiore a 100 milligrammi per decilitro e il tuo buon colesterolo è più di 60 milligrammi per decilitro.

Buon colesterolo

La passeggiata è una parte importante della soluzione per migliorare i livelli di colesterolo buono, secondo Kenneth Cooper, un noto autore di 18 esercizi. In “Controllo del colesterolo”, Cooper riferisce che il treadmill veloce che camminava per 16 settimane presso il Laboratorio di Igiene Fisiologica dell’Università del Minnesota ha aumentato il buon colesterolo dei giovani del 16 per cento e “esercizio molto moderato” che consisteva “principalmente a piedi” Buon colesterolo del 10 per cento.

Colesterolo cattivo

Meno grasso corporeo “è associato a livelli più bassi del” cattivo “colesterolo LDL”, ha scritto Cooper. Perdere peso da solo riduce il colesterolo totale ei livelli di colesterolo cattivi, ma le riduzioni sono state “il più grande” in uno studio delle università del Colorado e della Virginia quando l’esercizio è stato combinato con la perdita di peso, ha riferito Cooper. Lo studio ha mostrato i livelli totali e cattivi del colesterolo sono diminuiti di 13,2 milligrammi per decilitro e 10,1 milligrammi per decilitro, rispettivamente. I migliori esercizi per abbassare il colesterolo sono camminare, andare in bicicletta, correre, nuotare e fare sci di fondo, ha scritto Cooper.

Benefici

Abbassare i livelli di colesterolo cattivo dopo sei-dodici mesi di esercizio aerobico, compreso il camminare, può “significare tanto quanto una riduzione del 30% del rischio di malattia coronarica”, secondo “Essentials for Health and Wellness”, un libro di testo universitario. Camminando 30 minuti tre volte a settimana per 11 anni ha ridotto il 26 per cento delle morti per le malattie cardiache e gli escursionisti regolari hanno pesato 18 libbre, secondo il numero di agosto 2009 della Harvard Men’s Health Watch.

Consigli degli esperti

Cooper ha due programmi a piedi per migliorare i livelli di colesterolo. Se sei tra i 30 ei 50 anni, dovresti percorrere 2 miglia tre volte alla settimana durante la settimana 1 del tuo programma e aumentare la tua camminata fino a quando sei tre miglia quattro volte la settimana durante la settimana 10 e dopo. Se sei più vecchio di 50 anni, dovresti percorrere un chilometro quattro volte la settimana durante la settimana una e aumentare la tua camminata fino a quando non cammini tre miglia quattro volte la settimana durante la settimana 12 e successivamente.

L’esercizio aerobico, incluso il camminare, aiuta i livelli di colesterolo buoni e cattivi degli uomini più che quelli delle donne, secondo il “Controllo del colesterolo”. In uno studio di University of Pennsylvania, un programma di 16 settimane ha ridotto i livelli di colesterolo cattivo dell’uomo del 15,8 per cento, ma le donne del 4,7 per cento.

Genere