Alternative al neoprene

Le mute sono spesso di neoprene, ma per i nuotatori allergici al prodotto questo può essere un vero problema. Un altro aspetto negativo è che il processo produttivo usato per creare questa gomma sintetica può essere nocivo per l’ambiente. Sono disponibili alternative, e la maggior parte sostengono di essere più ecologico e altrettanto isolante. Essi si presentano anche in altri prodotti come i cooties e le copertine per computer portatili.

Ariaprene

Ariaprene viene pubblicizzata come un’alternativa non tossica per l’ambiente al neoprene, che è meno probabile che provoca reazioni allergiche. John Whyte, vice presidente delle vendite di Ariaprene, afferma che il prodotto è un isolante migliore e più leggero del Neoprene. Il materiale in gomma del neoprene può arrivare solo in bianco o nero mentre Ariaprene è disponibile in più colori, dice. Inoltre, Ariaprene è riciclabile e biodegradabile.

Plant-Based

Patagonia, un’azienda che vende abiti da surf e sport, ha una muta alternativa neoprene fatta dal guayule al 60%. Guayule, un arbusto fiorito, ha bisogno solo di un po ‘di acqua per crescere. Jason McCaffrey, direttore di surf per la Patagonia, afferma che la società offre anche una muta di 100% guayule. Il materiale, ha detto a Transworld Business nel 2012, è più stretto del neoprene, ne risulta insolato, odore di pino.

Neogreene

Il Neogreene di GreenSmart è una schiuma che sostiene è più rispettoso dell’ambiente che la schiuma per il neoprene tradizionale. L’azienda dice che è fatta da una formula termoplastica segreta. A differenza del neoprene, non ha cloro, nessun metallo e nessun pthtalato. La produzione del prodotto richiede meno energia e petrolio del 25% rispetto al neoprene. Secondo il sito web di GreenSmart, questa alternativa è il waterpoof come il neoprene, altrettanto resistente, più leggero e un isolatore migliore.

termoclino

Thermocline, prodotto da Quarto Elemento, si pubblicizza come opzione per le persone allergiche al neoprene. È anche commercializzato ai viaggiatori perché è leggero e facilmente piegato. Il vestito da sola non è tenuto a mantenere le persone calde come un abito neoprene. Tuttavia, alcune persone potrebbero indossare una tuta termoplastica sotto il loro abito neoprene, in modo che il suo tessuto non tocchi la loro pelle.