Alimenti che non provocano grassi addominali

Il tipo di cibo che si mangia, l’apporto calorico, il metabolismo, la genetica, il sesso e l’attività fisica svolgono un ruolo in come il corpo contiene grassi. Gli uomini tendono a memorizzare più grassi nella loro zona addominale rispetto alle donne. Un modo per ridurre o limitare la quantità di grasso conservata nella zona addominale è limitare gli alimenti ad alto contenuto di zucchero, sale e grassi saturi e consumare più alimenti ad alto contenuto di fibre e proteine.

Verdura verde foglia come broccoli, asparagi, fagiolini e spinaci sono verdure a bassa fibra di alta fibra che non causano grasso addominale. Le verdure come queste contengono fibre insolubili. La fibra insolubile non è digerita dal tuo corpo, a differenza di grassi, proteine ​​o carboidrati che il tuo corpo si rompe e assorbe, secondo la Mayo Clinic. La fibra insolubile passa attraverso il tuo sistema digestivo e non contribuisce al guadagno grasso nella tua regione addominale.

Carboidrati a grani interi quali farina d’avena, patate dolci, riso bruno e pane integrale e pasta sono meno probabili di causare grassi addominali a causa del loro contenuto di fibra alta. La maggior parte di questi alimenti sono ad alto contenuto di fibre solubili. La fibra solubile si scioglie nell’acqua formando un materiale gel-like che causa il colesterolo e l’eccesso di zucchero nel sangue per attaccarlo e rimuoverlo dal corpo. L’eccesso di zucchero nel flusso ematico è immagazzinato come grasso nell’area addominale e in tutto il corpo. Consumare cibi ad alto contenuto di fibre solubili può aiutare a impedire al corpo di immagazzinare lo zucchero inutilizzato come grasso addominale. Inoltre, frutta come mele, arance, pompelmi e bacche come meno probabilità di causare grasso addominale.

Gli alimenti che presentano elevati livelli di proteine, ma bassi di grassi saturi sono anche scelte sane. Uova o bianchi d’uovo, pollo magro o tacchino, manzo magro, pesce o prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi sono opzioni proteiche animali. Secondo la Harvard School of Public Health, le fonti di proteine ​​vegetali come fagioli, noci e cereali integrali offrono fibre sane, vitamine e minerali. Alimenti ad alto contenuto di proteine ​​contengono aminoacidi che costruiscono il tessuto muscolare. Più il tessuto muscolare è più elevato il metabolismo sarà, che può contribuire a ridurre il grasso addominale.

Quello che si mangia gioca un ruolo significativo nel fatto che il tuo corpo lo conservi come grasso addominale. Tuttavia, quante calorie vengono prelevate quotidianamente, come pure quante calorie si bruciano durante l’esercizio fisico e l’attività devono essere presi in considerazione. Puoi mangiare quantità infinite di cibi sani che non presumibilmente causeranno il grasso della pancia, ma se non stai esercitando non potete bruciare il grasso della pancia in eccesso o se siete troppo consumati, il tuo corpo può immagazzinare il cibo come grasso per essere utilizzato per Energia più tardi.

Verdure

carboidrati

Proteina

considerazioni